CORSI DI FORMAZIONE: GESTIONE RETI FOGNARIE E SCARICHI – POZZI NERI

CORSI OPERATORI AUTOSPURGHI

COD. 2017/01- LIVELLO 1 (DURATA 8 ORE) FORMAZIONE E PROVE PRATICHE CON ATTREZZATURA TIPO (PROGRAMMA)

Modulo normativo (2 ore)

  • Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento ai lavori relativi ai cantieri temporanei o mobili. Responsabilità dell’operatore.

Modulo Tecnico (6 ore)

  • Categorie di autospurghi: i vari tipi di autospurghi e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.
  • Componenti strutturali e materiali delle condotte fognarie.
  • Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio.
  • Dispositivi di comando e sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
  • Scelta e predisposizione di tubi e strumenti per lavaggio e aspirazione.
  • Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: visivi e funzionali, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore nel manuale di istruzioni.
  • Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo di autospurghi (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, rischi dovuti ad urti e cadute, rischio di schiacciamento.
  • Ispezioni preventive e di fine lavoro sullo stato degli impianti sottoposti a pulizia.
  • Spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, parcheggio in modo sicuro a fine lavoro.
  • Norme di comportamento per le operazioni preliminari al carico: controlli su tubazioni e giunti, piazzamento e stabilizzazione del mezzo mediante stabilizzatori laterali e bolla di livello, controllo di idoneità del sito di carico.
  • Norme di comportamento per il carico, precauzioni da adottare per il carico con metodo sistema vuoto in presenza di linee elettriche, carico e scarico in prossimità di vie di traffico, movimentazione del braccio pompa mediante radiocomando, inizio del carico.
  • Documenti per il trasporto dei rifiuti.
  • Pulizia del mezzo: lavaggio tubazione, lavaggio corpo mezzo.
  • Test di apprendimento finale.
COD. 2017/02 – LIVELLO 2 (DURATA 8 ORE) FORMAZIONE, PROVE STRUMENTALI, DOTAZIONI (PROGRAMMA)

Modulo normativo (2 ore)

  • Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento ai lavori relativi ai cantieri temporanei o mobili.
    Responsabilità dell’operatore.

Modulo Tecnico (6 ore)

AGENTI CHIMICI PERICOLOSI

  • Agenti chimici classificati come sostanze pericolose ai sensi del D.Lgs. 3/2/97, n. 52, e successive modifiche; agenti chimici classificati come preparati pericolosi ai sensi del D.Lgs. 14/3/2003,n.65 (sono esclusi i preparati pericolosi solo per l’ambiente); agenti biologici suscettibili di infezioni esterne ed interne al corpo umano.
  • Agenti chimici che pur non essendo classificabili come pericolosi in base ai punti 1 e 2, possono comportare un rischio per la sicurezza e la salute a causa della loro proprietà chimico-fisiche, chimiche, batteriologiche, infettive e tossicologiche, e del modo in cui sono utilizzate o presenti sul luogo di lavoro, compresi gli agenti chimici cui è stato assegnato un valore limite di esposizione professionale.
  • DEFINIZIONE DI PERICOLOSITÀ
  • CLASSIFICAZIONE DELLE SOSTANZA CHIMICHE
  • TOSSICITÀ
  • ESPOSIZIONE
  • MONITORAGGIO AMBIENTALE
  • LIMITI DI ESPOSIZIONE PROFESSIONALE
  • MONITORAGGIO BIOLOGICO
  • INDICATORI DI EFFETTO
  • VALORE LIMITE BIOLOGICO
  • VALUTAZIONE DEI RISCHI
  • SCHEDA DI SICUREZZA
  • MISURE SPECIFICHE DI PROTEZIONE E PREVENZIONE
  • INQUINANTI AERODISPERSI
  • INFETTANTI
  • POLVERI
  • NEBBIE, FUMI, GAS, VAPORI
  • SISTEMA DI GESTIONE DEI PRODOTTI CHIMICI PERICOLOSI.
  • Test di apprendimento finale.
COD. 2017/03 – LIVELLO 3 (DURATA 8 ORE) FORMAZIONE, PROVE STRUMENTALI, DPI E ATTREZZATURE (PROGRAMMA)

Modulo normativo (2 ore)

  • Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento ai lavori relativi ai cantieri temporanei o mobili.
    Responsabilità dell’operatore.

Modulo Tecnico (6 ore)

  • Programma di sicurezza negli spazi confinati.
  • Pericoli presenti negli spazi confinati.
  • Atmosfera pericolosa.
  • Operazioni di controllo dell’atmosfera.
  • Pericoli per la salute e la sicurezza del lavoratore.
  • Informazioni riportate nel permesso di lavoro.
  • Informazioni relative alla sicurezza.
  • Equipaggiamento richiesto.
  • Informazioni sulle emergenze.
  • La squadra di lavoro addetta agli spazi confinati.
  • Aiutanti e Entranti.
  • Sintomi di un problema.
  • Supervisore di ingresso.
  • Servizio di soccorso ed emergenza.
  • Identificazione di tutti gli spazi confinati.
  • Valutazioni dei pericoli presenti negli spazi confinati.
  • Utilizzo di adeguate protezioni e avvisi di pericolo.
  • Comportamento secondo quanto scritto nel permesso di entrata nello spazio confinato, in ottemperanza dell’Art. 3 del D.P.R. n° 177/2011 .
  • Soffocamento o annegamento causato da particelle o liquidi.
  • Carenza / Eccesso di ossigeno.
  • Quantità pericolose di gas infiammabili, vapori, condensa o polveri.
  • Concentrazioni nocive di sostanze pericolose.
  • Gas e vapori combustibili. Gas e vapori tossici.
  • Posizione dello spazio confinato.
  • Ambito del lavoro.
  • Strumenti di lavoro.
  • Procedura di sicurezza Inizio dei lavori.
  • Procedura di sicurezza nella durata dei lavori.
  • Nominativi di tutti i membri della squadra di lavoro e i loro obblighi.
  • Risultati delle misure di controllo dell’atmosfera: quelle iniziali prima dell’ingresso nello spazio e quelle successive.
  • Azioni compiute per il monitoraggio ed il controllo dei pericoli.
  • Permessi speciali per l’esecuzione di lavori a caldo.
  • Test di apprendimento finale.

CORSI OPERATORI E ASSISTENTI VIDEOISPEZIONE

COD. 2017/04 – LIVELLO BASE + INTERMEDIO (DURATA 8 ORE) FORMAZIONE, DOTAZIONI, SIMULAZIONI (PROGRAMMA)

Modulo normativo (2 ore)

  • Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento ai lavori relativi ai cantieri temporanei o mobili. Responsabilità dell’operatore.

Modulo Tecnico (6 ore)

  • Idraulica di base e panoramica principali problematiche accesso reti fognarie.
  • Il concetto di videoispezione e sua evoluzione nel tempo.
  • Le tipologie dei sistemi di videoispezione.
  • Indicazioni tecniche per una corretta esecuzione della videoispezione.
  • Cenni su normative riguardanti la videoispezione.
  • Il concetto di videoispezione e controlli prestazioni reti fognarie.
  • I sistemi di codifica in generale.
  • La normativa UNI EN 13508-2 e le Linee Guida LGN – ASPI.
  • Test di apprendimento finale.

CORSI IMPIEGO OTTURATORI IN SICUREZZA

 

COD. 2017/05 – OTTURATORI E SICUREZZA (DURATA 8 ORE) FORMAZIONE, DOTAZIONI, SIMULAZIONI (PROGRAMMA)

Modulo normativo (2 ore)

  • Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza sul lavoro con particolare riferimento ai lavori relativi ai cantieri temporanei o mobili. Responsabilità dell’operatore.

Modulo Tecnico (6 ore)

  • Il lavoro negli spazi confinati, cenni sulle DPI e loro manutenzione.
  • Panoramica sulle varie tipologie di otturatori.
  • Tecniche di otturazione temporanea e permanente.
  • Ambito e modalità d’uso otturatori in sicurezza.
  • Tecniche di posa, gonfiaggio, sgonfiaggio.
  • Pulizia, cura, manutenzione e conservazione.
  • Test di apprendimento
  • Presso la sede dell’impresa o del gruppo di imprese richiedenti.
  • Partecipazione sino a 12 persone in aula idonea ad attività di formazione, con superficie idonea alle proiezioni, tavolo docenti (2).
  • Area esterna riservata ai frequentatori e docenti, sicura e senza interferenze per altre attività estranee alla formazione, per prove pratiche con le attrezzature e dotazioni specifiche per ogni corso. L’attrezzatura per spurgo e pulizia reti fognarie e scarichi viene messa a disposizione dall’impresa o dal gruppo di imprese richiedenti il corso di formazione.
  • Programma di ogni singolo corso di 8 ore nella stessa giornata con intervallo per pausa pranzo; dispense sulle materie del corso;
  • Tutoraggio e registrazione presenze in collaborazione con rappresentante di una impresa. Per il rilascio dell’attestato di frequenza ed apprendimento, i partecipanti devono presenziare l’intera durata del corso sino al termine del test di apprendimento finale.
  • Test di apprendimento al termine del singolo corso; rilascio attestato di partecipazione e profitto ad ogni partecipante.

Contattaci telefonicamente

Per informazioni telefonare ad Associazione ASPI
c/o ECOGROUP ITALIA srl
tel. 0421-280043 – 0421 280152

Richiedi informazioni

I nostri operatori saranno in grado di darti tutte le informazioni necessarie su i corsi in programma e la procedura per l’iscrizione

Richiedi informazioni per i corsi ASPI